Corso di Trading e Forex per principianti gratuito: Parte 2

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Corso di Trading e Forex per principianti gratuito: Parte 2 Terminologia Del Forex Trading

La seconda parte del corso di Trading e Forex ha come scopo quello di chiarire alcuni termini che vengono utilizzati nel Forex e quindi nel trading in generale, così come nel mondo delle Altcoins, al fine di comprenderne il significato, quindi cominciamo.

– Cosa si intende per Trend Bullish e Bearish?

Quando si dice che un mercato ha un trend Bullish significa che il mercato ha un andamento al rialzo, la parola Bull significa toro e viene utilizzata usando l’immagine del toro che attacca, ovvero, il toro quando attacca, dando una cornata, esegue un gesto che parte dal basso e và verso l’alto, questa immagine gestuale del toro viene dunque indicata per esemplificare un mercato che punta al rialzo.

Spesso sentiamo parlare nel mondo del trading e criptovalute in generale di una Bull Run, quindi ciò sta ad indicare che sta avvenendo una corsa al rialzo di un determinato assets.

Al contrario quando parliamo di un trend Bearish ci riferiamo ad una situazione di mercato ribassista, Bear in inglese significa orso, in questo caso si utilizza l’immagine dell’orso che attacca alzando le zampe verso l’alto per poi spingerle verso il basso.

-Cosa è il Tasso di Cambio?

Il Tasso di cambio è il rapporto che vi è tra una determinata coppia di valute, nel Forex avremo sempre una coppia di valute come riferimento delle nostre operazioni, come per esempio BTC/USD, il valore che avrà il Bitcoin nei confronti del dollaro, ovvero, il prezzo a cui noi potremo acquistare o vendere BTC rispetto al dollaro, sarà quindi il così detto Tasso di cambio.

Per esempio se il valore di BTC è di 9.000$ significa che noi potremo acquistare 1 BTC per 9.000$, quindi 9.000$ è il tasso di cambio nel caso della coppia di valuta BTC/USD.

-Cosa si intende per Stop Loss e Take Profit?

Lo Stop Loss e il Take Profit possiamo considerarli entrambi due punti di uscita da una determinata operazione di trading.

Poniamo l’esempio che abbiamo avviato un operazione per la coppia di valuta EUR/USD e che tale operazione cominci a portarci delle perdite, a questo punto possiamo decidere di piazzare uno Stop Loss che consiste nel determinare quale sia la perdita massima che siamo disposti a reggere prima di chiudere automaticamente l’operazione in atto.

Il Take Profit è il punto di uscita da un operazione di trading predeterminato al fine di consolidare il guadagno ottenuto.

Naturalmente se si decide di eseguire un operazione in acquisto o vendita con un adeguata analisi e precisi obiettivi si è soliti piazzare sia lo Stop Loss che il Take Profit all’avvio dell’operazione, decidendo dunque a priori quanto ho intenzione di guadagnare e quanto sono disposto a perdere.

– Cosa è lo Spread?

Lo Spread non è altro che la commissione che dovrà essere corrisposta al Broker nel momento in cui poniamo un operazione o in acquisto o in vendita.

Quindi all’avvio di una qualunque operazione nel trading essa partirà immediatamente in perdita, in quanto se decidessimo di chiuderla immediatamente dopo averla avviata, dovremo comunque pagare lo Spread, ovvero, la commissione al broker.

-Cosa è un Ordine a Mercato o Market Order?

L’ordine a mercato è l’ordine in acquisto o in vendita, che si esegue quando si pone in essere un operazione, in tempo reale e dunque al prezzo indicato in quel preciso momento.

-Cosa è un Pending Order o Ordine pendente?

Il Pending Order o Ordine Pendente non è altro che un ordine che si avvierà al verificarsi delle condizioni da noi stabilite, ovvero, facciamo finta che decidiamo di investire in Bitcoin  e quindi nella coppia di valute BTC/USD e a sua volta che  un prezzo interessante di ingresso sia nel momento in cui il prezzo raggiunga i 9.000 $, a questo punto tramite la piattaforma e il broker che utilizziamo, piazzeremo un ordine pendente in acquisto indicando il prezzo di 9.000$, tale ordine resterà latente finchè il BTC non avrà quel prezzo, dunque il momento in cui il valore di BTC sarà pari a 9.000$ l’ordine verrà eseguito automaticamente dal sistema.

-Prezzo Bid e Ask Cosa sono?

Il prezzo Bid non è altro che il prezzo a cui possiamo vendere una determinata coppia di valute e dunque il prezzo a cui il mercato è disposto a comprare.

Mentre a sua volta il prezzo Ask è il prezzo a cui noi potremo acquistare una determinata coppia di valute e dunque il prezzo a cui il mercato è disposto a vendere.

-Cosa sono i Pip?

Nel trading i guadagni e le perdite vengono misurate in Pip, una Pip nel cambio valute EUR/USD in decimali è uguale a 0,0001 dunque il quarto numero dopo la virgola.

Per comprendere facilmente il concetto facciamo un esempio: poniamo il caso che poniamo un operazione in acquisto della coppia di valute EUR/USD e che il cambio sia di 1,13690 e che tale operazione la chiudiamo in positivo nel momento in cui il valore EUR/USD sia di 1,13850.

A questo punto la differenza tra 1.13850 e 1,13690 , ovvero 16, rappresentano i Pip guadagnati.

Il valore di ogni Pip in termini di valuta fiat varia a seconda delle coppie di valute che considereremo quindi per il momento mi fermo al solo concetto base di cosa sia una Pip e piuttosto approfondiremo il concetto in seguito.

– Cosa significa Candlesticks?

Candlesticks è il termine che si usa per indicare il così detto grafico a candele.

candlesticks

Osservando l’immagine vedete che il grafico a candele si presenta con una serie di rettangoli, ogni rettangolo indica un determinato lasso temporale, in riferimento all’immagine sopra il nostro lasso temporale sarà di un ora, ed indica in quell’ora quale è stato il prezzo di apertura e quale il prezzo di chiusura, i due prezzi di inizio e fine all’interno di un ora forma questo rettangolo che somiglia infatti ad una candela, mentre i picchi di prezzo massimi al rialzo e al ribasso, all’nterno della nostra ora di riferimento, sono le linee che fuoriescono dalla nostra candela, dando così la forma di uno stoppino.

Inoltre seguendo sempre l’immagine, se il prezzo di chiusura alla fine dell’ora di riferimento è più alto di quello iniziale la candela avrà un colore bianco mentre viceversa sarà di colore nero.

Il grafico a candele è sicuramente il grafico più utilizzato nel trading.

-Cosa è una Leva Finanziaria?

Una Leva Finanziaria è uno strumento messo a disposizione dai broker, che ci permette di muovere una quantità di valore monetario superiore rispetto alla nostra reale disponibilità.

Ciò significa per esempio che con una leva 1:200 per ogni euro in nostro possesso potremo eseguire un operazione di 200 Euro.

Tale strumento permette quindi di ottenere maggiori guadagni, ma ovviamente può anche moltiplicare le perdite, quindi ATTENZIONE!

-Cosa è Il Margine?

In modo semplice Il Margine non è altro che il capitale necessario per aprire o mantenere aperta una determinata operazione, se le operazioni poste in essere vanno in positivo, il nostro margine aumenterà, mentre se le operazioni vanno in negativo il nostro margine diminuirà, a sua volta il margine si distingue in libero ed utilizzato.

Il margine libero altro non è che la porzione di capitale che possiamo ancora destinare a nuove operazioni, mentre il margine utilizzato, come indica la parola stessa è la quota del nostro capitale già in uso con determinate operazioni.

-Cosa è Lo Scalping?

Lo Scalping consiste nell’eseguire una serie di operazioni di acquisto o vendita, in un lasso di tempo breve, anche di pochi minuti, massimizzando i guadagni.

E’ sicuramente un metodo di trading che richiede a mio avviso grande esperienza, quindi da utilizzare solo quando si ha una forte conoscenza e competenza.

 

Per questa seconda parte del corso di Forex e Trading al momento è tutto, se avete suggerimenti, dubbi o qualcosa è poco chiara non esitate a lasciarmi un commento al fine di migliorare il tutto.

L’elenco delle varie parti del corso è possibile trovarlo al seguente link.

Se l’articolo ti è piaciuto o ti è stato utile Supportaci.
Did you like this?
Tip Alessandro Sciacchitano with Cryptocurrency

Scan to Donate Bitcoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some bitcoin:

Scan to Donate Bitcoin Cash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send bitcoin:

Scan to Donate Ethereum to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Ether:

Scan to Donate Litecoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Litecoin:

Scan to Donate Monero to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Monero:

Scan to Donate ZCash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some ZCash:
Sending
User Review
0 (0 votes)

Comments (No)

Leave a Reply

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: