Bitcoin SV domina il primo Rally del 2020

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Bitcoin SV domina il primo Rally del 2020

Bitcoin SV nella giornata di ieri ha incredibilmente dominato la scena del panorama delle Criptovalute, raggiungendo performance da capogiro.

Dunque il 2020 già comincia con un rally sia per Bitcoin che per tutte le altcoins.

Si riparte quindi con un forte entusiasmo e una bella spinta alla crescita, dopo un fine 2019 di staticità sembra che finalmente qualcosa si stia smuovendo, specialmente per le altcoins.

Non solo Bitcoin SV ha ottenuto ottimi risultati ma quasi tutte nella top 100 hanno mostrato i denti.

Ottime le performance anche di EOS, Ethereum, Litecoin e Tron tutte con una crescita a due cifre.

Ma chiaramente i riflettori sono puntati su Bitcoin SV, che con le performance di ieri porta la sua crescita ad un oltre 220% negli ultimi 7 giorni e forse la domanda più interessante da farsi è come abbia potuto ottenere questi risultati.

Bitcoin SV possibile motivazione dietro questa forte crescita

Per correttezza premetto che non sono un fan di BSV così come non sono un fan delle criptovalute ad originalità zero, dunque quanto segue è pura opinione personale null’ altro.

Ma andiamo a noi, la crescita esponenziale di BSV tecnicamente non ha alcuna notizia o miglioramento della sua struttura che precede tale pump, in parole povere non vi è nessun motivo reale per poter arrivare a performare per un oltre 200% positivo.

Ultimamente oltretutto era pure stata delistata da parecchi exchange di una certa rilevanza.

Dunque cosa è successo?

Personalmente mi accodo ad un tweet dell’ utente “Joe007” che ha postato quanto segue:

 

In breve secondo JoE007 questo pump è dovuto proprio al delisting di Bitcoin SV dai maggiori exchange, in quanto è molto più facile far salire il prezzo di una criptovaluta su exchange con bassa liquidità.

 

Inoltre in un altro post scrive:

If some random shitcoin pumps and its price exceeds that of BTC, this does not suddenly make it “The Real Bitcoin”. It just becomes a grossly overvalued random shitcoin.

Same stuff with The Real Fake Bitcoin BCH and The Fake Fake Bitcoin BSV. #ShitFlippening pic.twitter.com/CBRduBjS5P

— Joe007 [I identify as proto-bitcoin whale] (@J0E007) January 15, 2020

 

 

Sostanzialmente tradotto significa:

Se alcune Shitcoin superano casualmente Bitcoin, questo non le rende il reale Bitcoin, ma semplicemente una Shitcoin fortemente sopravvalutata.

 

Il che significa semplicemente che al momento attuale Bitcoin SV  è semplicemente sopravvalutata in termini di prezzo e presto potrebbe riassestarsi al suo reale valore.

Ciò non toglie che le criptovalute riescono spesso a stupirci e questa incertezza dona sicuramente un certo fascino a questo mondo.

Se l’articolo ti è piaciuto o ti è stato utile Supportaci.

 

Did you like this?
Tip Alessandro Sciacchitano with Cryptocurrency

Scan to Donate Bitcoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some bitcoin:

Scan to Donate Bitcoin Cash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send bitcoin:

Scan to Donate Ethereum to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Ether:

Scan to Donate Litecoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Litecoin:

Scan to Donate Monero to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Monero:

Scan to Donate ZCash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some ZCash:
Sending
User Review
0 (0 votes)
Pubblicità

Comments (No)

Leave a Reply

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: