Exchange criptovalute cosa sono e come funzionano guida 2019

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Exchange criptovalute guida 2019

exchange-criptovalute

exchange-criptovalute

Se non sai o non hai ancora ben chiaro cosa sia un exchange di criptovalute, questa guida pratica potrebbe esserti utile.

Exchange criptovalute cosa sono?

Non sono altro che siti web in cui è possibili acquistare, vendere o scambiare bitcoin e altre criptovalute sia per valute Fiat tradizionali (euro, dollaro), sia con altre valute digitali.

In sostanza un exchange ci permetterà di fare trading, ovvero di cambiare per esempio: bitcoin per ethereum, bitcoin per euro, o ancora litecoin per dollaro e così via.

Alcuni di essi ci permetteranno anche di acquistare, direttamente con la nostra carta di crdito o conto corrente, bitcoin e altre criptovalute come ad esempio Coinbase.

Quali tipi di exchange di criptovalute esistono?

Possiamo distinguerli principalmente in 3 tipi:

  • Piattaforme di trading – queste piattaforme mettono in contatto diretto venditore e compratore, facendo pagare un compenso chiamato fee.
  • Trading diretto – sono siti web che permettono lo scambio diretto tra persone residenti ovunque nel mondo. In questo caso sarà il venditore a determinare il tasso di cambio, ovvero il prezzo a cui vendere e quindi scambiare le proprie criptovalute.
  • Broker – concettualmente simili ai rivenditori di valuta estera, non sono altro che piattaforme, dove è possibile acquistare o vendere criptovalute ad un prezzo prestabilito dal broker stesso.

Altra distinzione che possiamo fare è tra

  • Cex – ovvero exchange centralizzato, ciò significa che ogni transazione passa attraverso l’autorità centrale.
  • Dex – ovvero sito di scambio di criptovalute decentralizzato, in questo caso tutti gli scambi e trasazioni avvengono direttamente tra due utenti.

Exchange criptovalute come funzionano?

Essendo del tutto simili per lo più ad un sito web, funzionano in modo molto simile, vediamo comunque quali processi vengono richiesti.

  1. Registrazione – il processo col quale un utente inserisce le proprie credenziali al fine di effettuare il login.
  2. Verifica – tutti i siti o piattaforme di cambio criptovalute richiedono un adeguata verifica delle credenziali dell’ utente, prima di poter cominciare a fare trading.
  3. Deposito – che si tratti di un broker o di un sito di scambio come binance il primo passo per cominciare a fare trading sarà un deposito iniziale, che potrà essere in valuta fiat o bitcoin e altre criptovalute.
  4. Gestione delle operazioni di trading– tale gestione avviene nella maggior parte dei casi tramite interfaccia web, anche se molti broker e siti di scambio criptovalute possiedono anche una versione software desktop e/o versione app.
  5. Fase di liquidazione – consiste nella fase in cui un utente vuole riconvertire il proprio investimento nella valuta locale, rinviandola sul proprio conto corrente.

Cosa tenere in considerazione per scegliere un sito di scambio di criptovalute?

  1. Reputazione – in questo caso la cosa migliore è cercare recensioni sul web o forum.
  2. Metodi di pagamento – questa caratteristica potrebbe indirizzarvi verso l’uno  o l’altro exchange in base alle vostre esigenze. Alcuni permettono di utilizzare la carta di credito, conto corrente a volte ma non spesso Paypal, quindi quale scegliere in questo caso dipenderà dalle vostre esigenze personali.
  3. Fee – non sono altro che le commissioni che paghiamo per eseguire ogni singola attività di trading o di acquisto o ancora vendita.
  4. Limitazioni geografiche territoriali – alcuni exchange limitano l’accesso al sito se residenti il alcuni stati. In questo caso non dipenderà dalla vostra volontà, ma ci si dovrà semplicemente adeguare se non possiamo accedervi.
  5.  Requisiti di verifica – anche se li viviamo un pò come una seccatura, la maggior parte degli exchange per poter eseguire depositi e prelievi richiedono una verifica dei dati. Questa seccatura però permette di evitare truffe o traffici illeciti. Esistono comunque alcuni siti che permettono di fare tutto senza tali verifiche.
  6. Exchange rate o tasso di cambio – ogni exchange avrà dei tassi di cambio differenti, a volte queste differenze oscillano anche tra un + o un – 10%, l’uno dall’ altro.

4 tra i migliori exchange di criptovalute

Come ho detto sopra vi sono una serie di criteri, spesso anche personali, per scegliere il vostro sito o piattaforma di cambio di criptovalute.

Quello che vedremo adesso è una lista di 4 dei migliori e più affidabili in circolazione.

Oltre questi in giro ne esistono veramente tantissimi, questi sono quelli che io personalmente utilizzo e mi sento di consigliare.

Coinbase

Il più semplice ed affidabile wallet ed exchange disponibile sulla piazza.

Coinbase è il sito più semplice per acquistare, vendere e gestire il tuo portafoglio di criptovalute.

Puoi leggere l’articolo completo Acquistare Bitcoin e altre Criptovalute Guida Coinbase 2019.

Coinbase-banner

Coinbase

Binance

Poco da dire Il miglior exchange di criptocalute in circolazione, con sede in Cina.

Sicuramente consigliato per la semplicità di utilizzo.

Binance-Banner

Binance

 

Spectrocoin

Decisamente interessante come exchange, permette di scambiare le più famose criptovalute in circolazione.

Caratteristica è la possibilità di poter conservare e prelevare, da una carta di credito direttamente dagli ATM, le proprie criptovalute, senza dover pagare la transazione bancaria.

Spectrocoin

Spectrocoin

Changelly

Uno dei siti più veloci dove poter comprare bitcoin.

Possiamo anche scambiare bitcoin con altre criptovalute.

Facile da utilizzare.

Changelly

Changelly

Conclusioni

Come abbiamo visto scegliere la piattaforma più idonea alle nostre esigenze non è semplice.

Chiaramente in base alle vostre esigenze scegliete quello più idoneo.

Ma chiaramente nella scelta tenete sempre conto della reputazione, delle fee che andrete a pagare e non di meno, del livello di sicurezza dell’ exchange.

Se l’articolo ti è piaciuto o ti è stato utile Supportaci.

 

Did you like this?
Tip Alessandro Sciacchitano with Cryptocurrency

Scan to Donate Bitcoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some bitcoin:

Scan to Donate Bitcoin Cash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send bitcoin:

Scan to Donate Ethereum to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Ether:

Scan to Donate Litecoin to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Litecoin:

Scan to Donate Monero to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some Monero:

Scan to Donate ZCash to Alessandro Sciacchitano
Scan the QR code or copy the address below into your wallet to send some ZCash:
Sending
User Review
0 (0 votes)
Pubblicità

Comments (No)

Leave a Reply

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: